L'impegno ambientale dell'Azienda Consorziale Terme di Comano

Emas Terme Comano

L'Azienda Consorziale Terme di Comano ha confermato il suo impegno ambientale mantenendo la registrazione ambientale EMAS, a seguito della verifica ispettiva di controllo.

La scelta di aderire allo schema comunitario ambientale EMAS risale al 2012 quando l’Azienda ha deciso di intraprendere questo virtuoso percorso ambientale.

L’attività principale dell’Azienda Consorziale Terme di Comano consiste nell’erogazione di prestazioni termali e del benessere fisico presso il Centro di cure Termali e il Grand Hotel Terme di Comano, nel 2014 son state quasi 12.700 le persone che hanno usufruito dei servizi e hanno soggiornato presso l'hotel.

Ma andiamo con ordine, EMAS è l’acronimo di Eco-Management and Audit Scheme, un sistema a cui possono aderire volontariamente le imprese e le organizzazioni, sia pubbliche che private, che desiderano impegnarsi nel valutare e migliorare la propria efficienza ambientale.

EMAS è principalmente destinato a migliorare l'ambiente e a fornire alle organizzazioni, alle autorità di controllo ed ai cittadini (al pubblico in senso lato) uno strumento attraverso il quale è possibile avere informazioni sulle prestazioni ambientali delle organizzazioni.

Studio Vispa ha seguito il rinnovo di questo impegno affiancando l’Azienda Consorziale Terme di Comano per mantenere attivo il suo sistema di gestione ambientale e a redigere il documento principe di questo percorso, la Dichiarazione Ambientale.

Questo prezioso documento permette all’Azienda di comunicare a qualsiasi cittadino o pubblica amministrazione o fornitore i suoi impegni ambientali.

Alcuni risultati ottenuti grazie a questo percorso, che dura da tre anni sono, per esempio, la riduzione dell’utilizzo di acqua: lo stabilimento termale è riuscito a risparmiare dal 2010 più di 10.000 mc di acqua che corrispondono a circa 4 piscine olimpioniche.

Le emissioni di C02 dello Stabilimento termale e del Grand Hotel Terme derivati dal consumo di gasolio utilizzato negli impianti di riscaldamento indicano che dal 2011 si sono evitate le emissioni di quasi 90 tonnellate di CO2, che corrispondono a 26 voli in classe economica da Londra a Hong Kong e ritorno.

Utilizzando i servizi dell’Azienda Consorziale Terme di Comano si contribuisce al miglioramento delle attenzioni ambientali che l’Azienda ha deciso di intraprendere negli ultimi anni.

Chi soggiorna al Grand’Hotel Terme o usufruisce di un trattamento termale presso lo stabilimento può chiedere al personale di raccontare le altre attenzioni ambientali che hanno iniziato e scoprire come hanno fatto a raggiungere questi obiettivi grazie ad EMAS.

Qui si può accedere direttamente alla pagina dedicata alla certificazione ambientale EMAS del sito web dell’Azienda Consorziale Terme di Comano.