L'internet delle cose (IoT) a servizio dell'agricoltura

Hello Tractor è una soluzione Internet of Things (IoT) che supporta il miglioramento dell'efficienza, della redditività e della trasparenza nel mercato dell'agricoltura condividendo trattori e ottimizzando le attività di macchinari agricoli in Africa e Asia.

Ha vinto diversi premi tra cui il Progress App Innovation Awards 2018 per la categoria Best Mobile App e si appresta a sviluppare una piattaforma di condivisione anche di dati legati ai vari suoli e come vengono gestiti in maniera più efficace.

Questo progetto inizia nel'installare un dispositivo di monitoraggio su un qualsiasi trattore, in questo modo poi è possibile collegarlo al cloud Hello Tractor. Una volta connesso, il dispositivo trasmette i dati rilevanti attraverso l'ecosistema così creato grazie a questa piattaforma.

Tramite un app è poi possibile monitorare il proprio trattore, accogliere le richieste e metterlo a disposizione dell'agricoltore che ne ha necessità.

Hello Tractor è fondamentale per quelle popolazioni che hanno difficoltà  nel reperire macchianari costosi per coltivare il proprio piccolo pezzo di terreno.

Nato in Africa Sub-sahariana sicuramente può essere esportato anche in altri contesti europei per venire incontro alle innovazioni tecnologiche nell'agricoltura ma anche nella condivisione di saperi e dati che l'Internet of Things ci sta mettendo a disposizione.

 

La tecnologia dell' Internet of Things (IoT) sta facendo passi da gigante, creando sempre nuovi ecosistemi utilizzabili a diversi scopi, dall'agricoltura a progetti di walfare generativo come per esempio il progetto di mobilità sostenibile per il comune di Cles da casa a scuola seguito dal nostro Studio.