Tutte le notizie

La trasparenza per il consumatore nel settore vitivinicolo - il progetto VIVA

La trasparenza del settore vitivinicolo nei confronti del consumatore passa anche attraverso la sostenibilità e sopratutto grazie ad una comunicazione adeguata e il più possibile vicina al cliente. Per questo motivo, il Progetto V.I.V.A - Valutazione dell’Impatto della Vitivinicoltura sull’Ambiente, è utile sia a fornire una solida base ambientale sui processi della vitivinicoltura, sia a livello comunicativo. 

Made Green in Italy: approvato il Regolamento per la valutazione e la comunicazione dell'impronta ambientale dei prodotti

Il Ministero dell’Ambiente ha avviato nel 2011 un’iniziativa denominata “Programma per la valutazione dell’impronta ambientale” dei prodotti/servizi/organizzazioni, che oggi si consolida, allineandosi alla sperimentazione PEF (Product Environmental Footprint) della Commissione Europea, con lo schema “Made Green in Italy”.

Un marchio per integrare e valorizzare le diversità delle risorse umane

Il capitale umano, in quanto composto da un'ampia diversità di persone, per un impresa riveste un importante elemento da valorizzare e tutelare, la nuova sfida che permette alle aziende di distinguersi rispetto ad altre realtà, risiede proprio nella promozione di queste diversità.

Attualmente, a livello internazionale, esiste lo Standard GEEIS – Gender Equality European & International Standard. 

Bando INAIL per finanziare progetti di responsabilità sociale d'impresa

INAIL mette a disposizione un finanziamento per "Progetti per l’adozione di modelli organizzativi e di responsabilità sociale" tramite il Bando ISI 2017 - finanziamenti alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

C'è tempo dal 19 aprile 2018 fino alle ore 18.00 del giorno 31 maggio 2018 per inserire le domande di finanziamento.

La vitivinicoltura sostenibile: SQNPI e VIVA insieme. I primi risultati

Si è tenuta venerdì 6 aprile a Piacenza la conferenza dedicata alla vitivinicoltura sostenibile, il Ministro dell'Ambiente e quello delle Politiche Agricole hanno siglato un comune programma di lavoro volto ad armonizzare e integrare lo standard di Qualità Nazionale sulla Produzione Integrata (SQNPI) e il protocollo VIVA dedicato alla sostenibilità nella Vitivinicoltura.

A scuola di Sviluppo Sostenibile su YouTube

Per far conoscere meglio e a tutti l’importanza dell’Agenda 2030 dell’Onu, l’ASVIS diffonde sui suoi canali la serie di videoregistrazioni di un corso seminariale tenuto da membri del Segretariato dell’ASviS e coordinato da Enrico Giovannini,

Pagine