Tutte le notizie

"Coltivare la sostenibilità": i video degli interventi

Online i video degli interventi del convegno "Coltivare la sostenibilità", che ha visto un'ampia partecipazione lo scorso venerdì 30 gennaio: 110 i partecipanti alla Sala Don Guetti di Trento. Presenti in sala anche due classi del quinto anno dell'Istituto Agrario di San Michele all'Adige molto attente agli argomenti trattati dal convegno.

“Coltivare la sostenibilità”. A Trento venerdì 30 gennaio

coltivaresostenibile#

Procedono i preparativi per il convegno “Coltivare la sostenibilità” che si terrà a Trento, Venerdì 30 gennaio dalle ore 09.00 alle 13.00 presso la sala don Guetti di Cassa Centrale Banca.

“Le opportunità della green economy per la filiera agroalimentare trentina”. Questo è il tema centrale dell’evento organizzato da Studio Vispa nell’ambito di  Trentino Green Network in collaborazione con la Federazione Trentina della Cooperazione rivolto alle cooperative agricole trentine.

Convegno "Coltivare la sostenibilità", confermati patrocinio Expo 2015 e relatori

Ecco il programma del Convegno “Coltivare la sostenibilità. Le opportunità della green economy per la filiera agroalimentare trentina” che si terrà venerdì 30 gennaio 2015 a Trento presso la sala don Guetti di Cassa centrale Banca. Il Convegno ha ottenuto il patrocino di Expo 2015, visti gli obiettivi comuni che riguardano la sostenibilità nella filiera della produzione di cibo sul pianeta.

La sostenibilità nel settore agroalimentare

sostenibilità agroalimentare

Studio Vispa nell’ambito di Trentino Green Network in collaborazione con la Federazione Trentina della Cooperazione organizza il convegno “Coltivare la sostenibilità: le opportunità della Green Economy per la filiera agroalimentare trentina“. Venerdì 30 gennaio 2015 alle ore 09.00 a Trento presso la Sala Don Guetti – Cassa Centrale Banca.

Provincia di Trento, nuovo bando per rinnovabili ed efficienza nelle imprese

Con Dgp n. 2337 del 24 ottobre 2013, la Provincia di Trento stanzia 3,1 milioni di euro a favore delle imprese che realizzano investimenti nei settori dell'efficienza energetica, delle energie rinnovabili e della riduzione dell'inquinamento.

Il Bando - pubblicato sul Supplemento n. 1 al B.U. n. 45 del 05/11/2013 - prevede l’erogazione di un contributo in conto capitale, di intensità variabile a seconda del beneficiario e del tipo di intervento, per un ampio spettro di interventi:

Pagine