comunicazione

Comunicare le certificazioni, come?

In un mondo come quello di oggi, dove abbiamo una quantità di informazioni enorme, continuamente, trovare un indicazione su come poter distinguere una buona notizia da una non buona, è difficile. Sopratutto se si parla di ambiente, non è facile capire se quello che dice un'impresa sia veritiero oppure no, Ecco perché viene a darci una mano il fatto che un impresa decida o meno di certificarsi.

La trasparenza per il consumatore nel settore vitivinicolo - il progetto VIVA

La trasparenza del settore vitivinicolo nei confronti del consumatore passa anche attraverso la sostenibilità e sopratutto grazie ad una comunicazione adeguata e il più possibile vicina al cliente. Per questo motivo, il Progetto V.I.V.A - Valutazione dell’Impatto della Vitivinicoltura sull’Ambiente, è utile sia a fornire una solida base ambientale sui processi della vitivinicoltura, sia a livello comunicativo. 

Made Green in Italy: approvato il Regolamento per la valutazione e la comunicazione dell'impronta ambientale dei prodotti

Il Ministero dell’Ambiente ha avviato nel 2011 un’iniziativa denominata “Programma per la valutazione dell’impronta ambientale” dei prodotti/servizi/organizzazioni, che oggi si consolida, allineandosi alla sperimentazione PEF (Product Environmental Footprint) della Commissione Europea, con lo schema “Made Green in Italy”.

Le migliori campagne di storytelling per comunicare gli obiettivi di sviluppo sostenibile (1/3)

La comunicazione della sostenibilità è per sua caratteristica, interattiva: deve avere due vie in un dialogo costante tra l'impresa e i suoi stakeholder. I social network in questo possono essere di fondamentale importanza. Alcuni Brand si sono impegnati nel comunicare al meglio il loro impegno nella sostenibilità anche con campagne di storytelling dedicate.